Junior Fasano, sconfitta contro Pressano

Junior Fasano: sconfitta in gara 1 contro Pressano

Finisce 24-21 per Pressano la prima semifinale scudetto contro la Junior Fasano, una partita sofferta fin dalle prime battute per la squadra pugliese. Le difficoltà della gara per Fasano si affacciano già nel primo tempo, ci vogliono infatti 6 minuti ai ragazzi di Francesco Ancona per trovare il primo gol.

Costante la pressione dei padroni di casa che consentono alla Junior di andare in vantaggio solo per un breve periodo nella prima parte del primo tempo, tenendo poi sempre a distanza di 3-4 punti la squadra pugliese.

Junior Fasano: ora testa al ritorno

Molti gli errori della Junior, forse a causa della stanchezza degli ultimi impegni, che ha sbagliato tutto quello che poteva sbagliare: rigori, contropiede e soprattutto il tiro dai 7 metri di Leal all’ultimo secondo che non consente ai ragazzi di coach Ancona di portare la differenza reti a meno due per la gara di ritorno. Da sottolineare anche la grande prestazione del portiere di casa Sampaolo.

Gara 2 comunque non compromessa, anche se per la sfida di ritorno in Puglia la Junior Fasano dovrà tirare fuori quella concentrazione e cinicità che sono mancate nella gara odierna, potendo contare anche sull’apporto del caloroso pubblico di casa.

foto: Junior Fasano

Random Posts

Lascia un commento